mercoledì 12 marzo 2014

CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO - RICETTA N° 70

La crema pasticcera al cioccolato è una delle tante creme che si usano per riempire torte, bignè, cannoli e chi più ne ha più ne metta. È anche un ottimo dessert, mangiata fredda con i biscottini secchi. Io la uso in particolar modo per riempire le mie torte di compleanno, quando decido di fare la farcitura classica, cioè crema, cioccolata e panna per decorare. Alla ricetta di base della crema pasticcera, si aggiunge il cioccolato fondente, ed ecco qui il risultato. Quindi se avete bisogno di
realizzare un dolce per un imminente compleanno, o semplicemente per voi e la vostra famiglia, magari per la prossima Domenica, adesso avete a disposizione tutte le ricette che vi servono, quella del Pan di Spagna, quella della crema pasticcera, e oggi quella della crema al cioccolato. Coraggio allora, dolci in forno. Vi lascio alla ricetta e vi auguro una buona giornata.

Preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 30 minuti

Ingredienti: 500 ml di latte fresco intero (o parzialmente scremato ), 4 tuorli d'uovo, 100 g di zucchero, 40 g di farina o fecola di patate, 1 bustina di vanillina o i semi di una stecca di vaniglia, 150 g di cioccolato fondente a pezzetti.

PREPARAZIONE:

In un pentolino mettete a scaldare il latte, e dopo qualche minuto appena si sarà intiepidito toglietene 1 mestolo, riempite all'incirca la quantità di un bicchiere. In una ciotola sbattete con una frusta i rossi d'uovo con lo zucchero, per qualche minuto.



Appena il composto si sarà appena montato, aggiungete la farina, mescolate velocemente con la frusta.


Appena la farina si sarà amalgamata, aggiungete il latte tiepido e continuate a mescolare.


Appena il latte sarà arrivato a bollore, aggiungete il composto di uova e mescolate, regolate il fuoco medio-basso, e continuate a mescolare fino a che la crema si sarà addensata, appena vedrete il bollo, la crema è cotta.




A questo punto aggiungete il cioccolato fondente spezzettato, e mescolate velocemente fino a che non si sarà amalgamato perfettamente.



Fatela intiepidire, coperta con la pellicola trasparente, direttamente a contatto con la superficie. Fatela intiepidire e mettetela in frigo a raffreddarsi completamente.



Ecco la crema pronta per essere mangiata o usata come crema per riempire il dolce che avrete scelto.


Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.