sabato 28 giugno 2014

CORNETTINI ALLA CREMA SPALMABILE DI NOCCIOLE - RICETTA N° 100

In occasione del compleanno di mio cognato che ha compiuto 40 anni ai primi di Giugno, sono stata incaricata di realizzare tre tipi di dolciumi, che non avevo mai fatto. Le ricette sono tutte e tre della zia Maria Grazia, la sorella di mia suocera. Ho sempre avuto modo di mangiare questi dolci a casa sua, in occasione delle
feste tra parenti, e li ho sempre trovati squisiti. Così mi sono messa al lavoro, e seguendo passo passo la ricetta che mi aveva dettato per telefono, ho realizzato questi golosi cornetti. L'impasto che vi scrivo somiglia come modo di lavorarla e di ingredienti alla frolla, con la differenza che lievita  La praticità di questa ricetta sta in questo; potete prepararli, cuocerli, farli raffreddare eppoi metterli nel frezzer. Quando vi occorreranno per colazione, o per una festa, basterà tirarli fuori, metterli nel vassoio da portata e i cornetti si scongeleranno in meno di 1 ora. In più sono davvero buoni. Voi potete riempirli con quello che vi piace di più, marmellata, crema ecc. Oggi per me è un piccolo traguardo, 100 ricette pubblicate, e quindi mi sembrava bello festeggiare offrendovi virtualmente un dolcetto. Auguro a tutti voi una buona giornata e alla prossima ricetta.


Dose : per 64 cornettini
Preparazione : 10 minuti la frolla - 40 minuti i cornettini
Riposo : 2 ore

Ingredienti : 1 kg di farina 00, 4 uova, 6 cucchiai di zucchero, 400 g di margarina, 3 bustine di vanillina, 1 bicchiere di latte, 2 cubetti di lievito di birra, crema spalmabile alla nocciola 1 vasetto da 400 g.

PREPARAZIONE :

In una ciotola mettete la farina a fontana, aggiungete le uova, la margarina, la vanillina, il latte nel quale avrete sciolto il lievito di birra. Mescolate tutti gli ingredienti


Quando tutti i liquidi saranno stati assorbiti, trasferite su un piano di lavoro impastate per circa 10 minuti fino a formare un panetto.



Mettete a lievitare al coperto per 2 ore o fino al raddoppiamento del volume.



Una volta lievitato, dividete l'impasto in 8 palline dello stesso peso.


Stendete ogni pallina con un mattarello, dovrà avere un diametro un pochino più grande di un piatto piano. Tagliate ogni disco in 8 fettine a triangolo.


Con l'aiuto di un sac a poche usa e getta, mettete su ogni triangolo un pochino di crema alla nocciola, sulla base del triangolo.


Arrotolate fino alla punta, inclinate i laterali all'interno creando un cornetto.





Man mano che li fate metteteli su una leccarda ricoperta di carta forno.



Infornate a 180° per circa 15/ 20 minuti o fino a che i cornettini saranno dorati.


Tirate fuori dal forno, fateli raffreddare completamente, dopo di che spolverizzateli con zucchero a velo.


Ed ecco un particolare dell'interno.


Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.