venerdì 25 luglio 2014

BOCCONCINI DI PERSICO GRATINATI AL FORNO CON PATATE - RICETTA N° 108

Ho trovato a un prezzo conveniente il persico in pescheria, e quando sono tornata a casa, mi sono messa a pensare a come cucinarlo. Volevo farlo al forno con le patate, ma volevo che non fosse il solito persico al forno. E questo è il
piatto che ne è venuto fuori. Il mio compagno l'ha trovato ottimo. Quindi se volete un'idea per stasera, eccola.  Buon pomeriggio a tutti.


Dose : per 4 persone
Preparazione : 10 minuti
Cottura : 30 minuti

Ingredienti : 500 g di pesce persico, 8/10 cucchiai di pan grattato, 1 rametto di prezzemolo, 5/6 capperi sotto sale, 3 cucchiai di olio e.v.o. + q.b. per condire, 2 cucchiai di vino bianco,  2 cucchiai di passata di pomodoro, 1 spicchio di aglio ridotto in purea, sale e pepe in polvere quanto basta. 2 patate di media grandezza,  rosmarino q.b.

PREPARAZIONE :

Sbucciate e lavate le patate, e sciacquate sotto l'acqua corrente i capperi per togliere i granelli di sale. Lavate sotto l'acqua corrente il persico e asciugatelo con della carta assorbente.

Tagliatelo a tocchetti ( io ne ho ricavato 11 pezzi ).

Mescolate il pangrattato, il prezzemolo e i capperi  sminuzzati al coltello, l'aglio in purea, l'olio, il vino e la passata di pomodoro.


Impanate con il composto tutti i bocconcini di pesce.

 Fate aderire per bene il condimento.

Posizionateli sulla carta assorbente,  intervallati dalle fettine di patate affettate sottili con una mandolina, che avrete precedentemente condito con l'olio il sale e il rosmarino.

Infornate in forno già caldo a 180° per 25/30 minuti o fino a quando il tutto sarà dorato.

Sfornate, fate intiepidire e impiattate.

E buon appetito. 

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.