lunedì 21 luglio 2014

RUSTICI CON LE ALICI - RICETTA N° 106

I rustici alle alici sono fantastici. Veloci da preparare, e buonissimi da mangiare. Il procedimento è  simile ai rustici con i wurstel, che avevo pubblicato qualche tempo fa, ma con qualche passaggio in più. Anche questi, facevano parte delle cose che ho preparato per il compleanno di mio cognato a giugno. Potete prepararli per voi, o in occasione di feste, buffet, o come antipasto, aperitivo da stuzzicare
magari davanti la televisione mentre vedete lo sport o il vostro programma preferito. Sono molto versatili come potete vedere. E anche questi potete prepararli prima, congelarli eppoi tirarli fuori dal congelatore al momento del bisogno, scongelandoli direttamente in forno, se volete mangiarli caldi, o lasciandoli scongelare a temperatura ambiente per una mezz'ora circa. La giornata passata al mare ieri è stata stupenda, e vi confesso che a Luglio inoltrato ho fatto il mio primo bagno al mare della stagione. Bene, vi lascio alla ricetta, e mi metto a cucinare per la cena, alla prossima e buona serata.

Dose  : per 32 rustici
Preparazione :15 minuti
Cottura : 15 minuti

Ingredienti :

2 rotoli di pasta sfogli rotonda già pronta
1 barattolo di alici sott'olio da 150 g
q.b. di olio di semi del barattolo di alici per spennellare
1 uovo per spennellare

PREPARAZIONE :

Preriscaldate il forno a 180°.
Srotolate la pasta sfoglia su un piano di lavoro, con una rondella dividetela in 4.


Dopo dividetela in 16.


Separate le alici dall'olio di semi in 2 contenitori separati.


Dividete le alici a metà, e arrotolatele mettendone 1 su ogni triangolo.
Spennellate con un po' di olio del vasetto ogni triangolino all'interno.



Arrotolate ogni triangolino fino a formare 1 cornetto (cliccate sulla ricetta dei rustici con wurstel per vedere come arrotolarli ).
Con la stessa carta forno della pasta sfoglia, ricoprite una leccarda da forno.
Spennellate la superficie dei cornetti con l'olio delle alici e dopo con l'uovo per colorarli.


Infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.


Sfornateli appena risultano dorati.


Ecco i rustici alle alici, pronti per essere mangiati.



3 commenti:

  1. Mmmmm buone le alici, devono essere squisiti questi rustici. Domani li proverò e se mi escono bene, li proporrò come aperitivo per la festa di compleanno di mio figlio. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Grazie per il tuo commento, fammi sapere.

    RispondiElimina
  3. I rustici hanno avuto un successone, nessuno riusciva a credere che li avessi fatti io.Tutti mi hanno chiesto la ricetta, e allora sai cosa ho fatto? Li ho indirizzati tutti al tuo blog. Sei proprio brava, grazie Daniwella.

    RispondiElimina

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.