martedì 5 agosto 2014

POLLO AL CURRY CON CAROTE E ZUCCHINE - RICETTA N ° 111

Avevo voglia di un piatto dal sapore esotico e orientale allo stesso tempo, e sopratutto che si potesse portare al mare, al posto del solito panino e della solita insalata di riso. E così mi sono messa a pensare, e questo è quello che ne è venuto fuori. La ricetta è dello scorso anno, eppoi col tempo, l'ho cucinato anche durante le mie cene invernali, per poi riproporlo di nuovo questa estate sulla mia tavola e sul mio blog. Se amate il curry, questa ricetta fa per voi.
L'aggiunta delle mandorle e della salsa di soia, possiamo dire che è facoltativo, si perché è un piatto nato lo scorso anno con i 4 ingredienti principali, il pollo, il curry, la zucchina e la carota, però quest'anno l'ho perfezionato con l'aggiunta di altri 2 ingredienti sopra menzionati. Inoltre con questa ricetta, esaudisco una richiesta di Celeste e Malagasi di Pescara, che a suo tempo mi hanno chiesto di mettere qualche ricetta con il curry. Bene, le mie giornate passano in fretta, piene di impegni all'insegna di un'estate che fa capolino solo per 1 settimana, dopo di che va a nascondersi. Speriamo, che il mese di agosto, sarà un'estate come si deve. Incrociamo le dita allora. Una buona serata a tutti voi e alla prossima ricetta.

Dose : per 4 porzioni ( o 2 a seconda della fame )
Preparazione : 5 minuti
Cottura : 10 minuti

Ingredienti : 4 fettine di petto di pollo, 1 carota media, 1 zucchina media, sale fino q.b., 3 cucchiai di olio e.v.o., mezzo bicchiere di vino bianco, 2 cucchiaini colmi di curry. FACOLTATIVO : 2 cucchiai di salsa di soia, 60 g di mandorle pelate.

PROCEDIMENTO :

Lavate e mondate la carota e la zucchina, con un pelapatate, pelatele a fettine sottili, fino a quando è possibile pelare. Conservate quello che rimane per aggiungerle ad un'altra eventuale vostra preparazione.



Scaldate per bene una padella antiaderente capiente, aggiungete l'olio e dopo qualche secondo le fettine di pollo, fate rosolare per bene su entrambi i lati per circa 3/4 minuti per lato.


Quando tutto è rosolato aggiungete il vino e fatelo sfumare completamente.


Togliete la padella del fuoco, prendete una fettina alla volta, e con l'aiuto delle forbici, tagliatele a strisce in senso longitudinale, dopo di chè rimettete di nuovo in pentola.


Aggiungete la carota e la zucchina e mescolate, continuamente a fuoco alto per farle cuocere e non farle attaccare, il tutto per 2 minuti.


Aggiungete il curry, e mescolate a fuoco altro per altri 2 minuti per insaporire tutti gli ingredienti, assaggiate e se serve aggiungete il sale.



A questo punto potete aggiungere se volete le mandorle pelate dalla buccia, e la salsa di soia e insaporire ancora per 2 minuti.
Assaggiate e in tal caso aggiustate di sale, sempre e soltanto dopo aver aggiunto la salsa di soia, perché è già molto saporita da sola.


Impiattate e servite.


Se volete portarlo al mare preparatelo la sera e mettetelo nel contenitore che porterete al mare, una volta freddo, mettete il coperchio e conservate in frigorifero fino al momento di metterlo nella borsa frigo. Il piatto è ottimo anche mangiato fresco, anche conservato in questa maniera.

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.