domenica 16 novembre 2014

PEPERONI AL FORNO RIPIENI DI TONNO - RICETTA N° 141

Comincio col dirvi che questa ricetta noi la facciamo primariamente con i peperoni friggitelli. Non so da voi, ma qui a Pescara, i friggitelli sono piccoli. Quando a suo tempo avevo fotografato la ricetta, mi sono accorta che le foto non erano uscite un gran che. Qualche settimana fa li ho cucinati per una mia amica a casa sua (io avevo portato la macchinetta fotografica con me), lei aveva comprato dei bellissimi peperoni  del tipo cornetto (grandezza medio-grande). Tenetelo presente, nel caso che, quando sarà il periodo, volete provare questa ricetta con i friggitelli. Quando ho cominciato a convivere con il mio compagno, lui mi raccontava di quanto amasse la buona cucina, e di come era estremamente goloso dei friggitelli con il tonno che cucinava sua sorella. Mi disse che per quanto erano buoni, era capace di mangiarsi una teglia intera di questa golosità, tutto da solo. Quindi, ho chiesto a Linda la ricetta e questo è il risultato. Un'esplosione di sapore e gusto, affiancato dall'aroma del tonno che completa magistralmente questo binomio. Sono così buoni, che quando li ho assaggiati la prima volta, in due, c'è li siamo spazzolati di più, perché la teglia era molto più grande del solito, dal momento che avevo cucinato più friggitelli. Quindi grazie a Linda, per questa pura goduria di gusto. Un'ultima cosa : se vi dovesse avanzare il ripieno, arrotondateli a forma di polpette, impanateli con del pane grattugiato e cuocetele  per 20 minuti, con un filo d'olio, in fondo troverete le foto anche di queste. Buona domenica a tutti.

Dose : per 7/8 peperoni cornetto
Preparazione : 15 minuti
Cottura : 1 ora e 30 minuti circa


Ingredienti : 2 scatole di tonno sott'olio da 160 g (calcolate che sgocciolato il peso sarà 200 g), 100 g di pane secco ( se avete pane raffermo di qualche giorno probabilmente c'è ne vorrà di meno ), 50 g di Parmigiano Reggiano o Grana Padano grattugiati, 1 uovo, 1 mozzarella, 1 pomodoro maturo, sale e pepe in polvere q.b., un ciuffetto di prezzemolo facoltativo.


PREPARAZIONE :

Ammollate il pane nell'acqua, dopo di che strizzatelo per bene e sgranatelo con le mani.


Tagliate la calotta dei peperoni, levate i filamenti bianchi all'interno con un coltellino o con le mani, e lavatelo sotto l'acqua corrente per far uscire i semini, dopo di che salateli leggermente all'interno (altrimenti nel mangiarlo il peperone risulterà insipido). Fate attenzione a non romperli, i peperoni devono rimanere intatti.


Preriscaldare il forno a 180°. In una ciotola mescolate, il tonno sgocciolato, il pane ammollato sgranato, il formaggio grattugiato, l'uovo, il pomodoro maturo spellato e tagliato a pezzettini piccoli, la mozzarella fatta a pezzetti piccoli, il sale e il pepe. Se volete potete far nel mixer o robot, questa operazione.




Inserite il composto di tonno nei peperoni con un cucchiaio o meglio con le mani, (o con un sac a poche usa e getta)  per fare arrivare l'impasto fino in fondo al peperone. Spianate il composto sul bordo per non farlo uscire di fuori.





Distribuiteli in un tegame rettangolare ricoperto di carta forno e infornateli  in forno ormai caldo per 30 minuti scoperti. Passato il tempo, abbassate la temperatura a 170/160, estraete dal forno e coprite la superficie con un foglio di alluminio, e proseguite la cottura per un'ora ; questo perché sentirete il profumo e il peperone risulterà colorito, ma in realtà non è ancora cotto.



Passato il tempo di cottura, tirate via dal forno e fate riposare 15/20 minuti prima di consumare.


Ecco i peperoni ripieni di tonno caldi caldi.





P.S. - Se volete potete preparali il giorno prima, e riscaldarli in forno per mangiarli  il giorno dopo.
Non necessitano di olio, perché il tonno, lo rilascerà in cottura.

Queste sono le foto dei friggitelli che mi sono uscite bene, quindi ve le posto ugualmente.

Friggitelli puliti dai semi e dalla calotta.

Friggitelli riempiti prima di essere infornati.







Nota Bene

Se vi dovesse avanzare il ripieno, procedete in questo modo per fare qualche polpetta di pesce :

- fate con il ripieno delle polpette della grandezza di una noce.

- passatele nel pangrattato q.b.

- ungete di olio una leccarda con carta forno e poggiatele sopra, cuocete 20 minuti a 180/170°.

- servitele dopo 10 minuti dalla cottura.

- ecco le vostre polpette di tonno.


AAAAAAHHHHHHHH dimenticavo .... ecco mia cognata Linda, l'autrice di questa ricetta



Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.