mercoledì 7 gennaio 2015

TORTA DI CAROTE E MANDORLE SENZA BURRO E SENZA OLIO - RICETTA N° 158

Buongiorno a tutti e benvenuti nel mio blog. Oggi come prima ricetta di quest'anno nella categoria "dolci per la colazione" vi propongo questa squisita torta di carote e mandorle. E' quasi 2 anni che conosco questa ricetta. L'ho trovata sul sito di Misya.  L'ho preparata diverse volte appena l'ho scoperta, è cosi buona che appena finiva, mi mettevo subito a rifarla. L'ho preparata qualche giorno fa in occasione di una tombolata a casa
 dei miei amici Silvia e Stefano, adorabile coppia, con cui ho avuto il piacere di condividere i mesi estivi sotto la "palmetta" .  Non avevo dubbi che il dolce avrebbe riscosso successo. E' piaciuto a tutti. Quindi eccola qui sul blog per le mie amiche Silvia, Serena e Valentina, e per tutti voi che mi seguite.  Rispetto alla ricetta originale ho cambiato qualcosa; le mandorle le lascio così, senza spellarle. Metto lo zucchero di canna al posto dello zucchero semolato e uso il lievito Vegan per dolci a base di cremor tartaro e bicarbonato di sodio. Sono certa che l'apprezzerete come me, la torta  risulta leggere e umida, nonostante l'assenza totale di olio, burro e margarina. Costituisce un'ottimo modo per far mangiare le carote sotto un'altra veste a chi non le ama, bambini e adulti compresi. Ultima info : il dolce risulta basso, non preoccupatevi se non lo vedete cresciuto, anzi vi consiglio per una ottimale riuscita lo stampo da cm 22/24  di dm. L'Epifania si è portata via tutte le feste con annessi e connessi. Per me c'è sempre un pochino di dispiacere, togliere l'albero con tutte le sue lucine che creano per ben 30 giorni l'atmosfera magica e assolutamente fantastica del Natale che io adoro. Aspetterò l'arrivo del prossimo, immaginando che allora non sarò da sola ma in compagnia del regalo più grande che il 2015 vorrà farmi.

Dose : per uno stampo da cm 20/24 cm di dm
Preparazione : 15 minuti
Cottura : 25/30 minuti

Ingredienti : 4 carote grandi di media grandezza (300/350 g circa), 180 g di mandorle, 180 g di zucchero (io uso quello di canna), 3 uova medio-grandi, 50 g di farina 00, 10 g di lievito per dolci (io uso il lievito Vegan), la buccia di mezzo limone grattugiata, zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE :

Pelate, lavate e tritate le carote in un mixer.


Tritate in polvere le mandorle e lo zucchero.

Mettete tutto in una ciotola insieme al limone grattugiato e mescolate.

Aggiungete un uovo alla volta, incorporando il successivo solo quando il precedente è perfettamente amalgamato.

Quindi aggiungete ora la farina setacciata insieme al lievito fino ad ottenere un composto omogeneo.


Infornate in uno stampo di 20/22 cm a seconda se la volte più alta o bassa, ricoperto di carta forno, in forno preriscaldato a 170° per 25 minuti.

Fate raffreddare completamente prima di gustare.

Ecco la torta di carote e mandorle

Ecco un particolare visto da vicino.



Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.