mercoledì 4 febbraio 2015

CANNELLONI DI CREPES CON RICOTTA E SPINACI - RICETTA N° 166

Questa ricetta è uno dei miei cavalli di battaglia. Li ho fatti in numerose occasioni ; come cena di fine anno, come primo piatto di un compleanno, o come pranzo domenicale in occasione di altre feste in famiglia. La particolarità di questo piatto, è che le crepes ripiene si possono preparare prima, si possono congelare, e al momento in cui servono, tirarle fuori e metterle direttamente in forno con il condimento che ho scelto. Io ve la
consiglio come cena di San Valentino. Riuscirete a sorprendere la vostra dolce metà al primo morso. Questi cannelloni fatti con le crepes risultano davvero morbidi, gustosi, saporiti. Questo ripieno di ricotta e spinaci, rimarrà sempre il mio favorito. ed è per questo che adoro questo piatto che annovero come secondo tra i miei preferiti. Il primo è quello  dei ravioli di ricotta e spinaci. Quando decido di fare questi cannelloni di crepes, io ne preparo tanti e dopo li congelo, così da aver già pronto questo piatto. Li inforno da congelati conditi da un velo di besciamella e ragù di carne, 30 minuti prima di portarli in tavola. Li ho preparati qualche giorno fa, perché avevo a disposizione la ricotta e gli spinaci, e quindi posso quantificarvi la ricetta per fare 10 crepes. Se vi dovesse avanzare qualcosa, riponetelo in frigo e sarà il vostro pranzo goloso per il giorno dopo. Quindi se li volete preparare prima per San Valentino, in modo da avere meno cose da fare per arrivare alla cena tranquille senza correre, congelateli come vi ho consigliato prima. Bene provateli perché il successo è assicurato, prenderete per la gola la vostra dolce metà. Sono 2 giorni che non riesco a carburare, e sopratutto che non riesco a scaldarmi, sarà perchè per 2 sere di seguito sono uscita e  sono tornata tardi. Lunedì abbiamo festeggiato il compleanno di una bimba meravigliosa che si chiama Linda, che ha compiuto un'anno, la figlia dei miei amici Debora e Davide. Ho passato una bellissima serata, ci siamo divertiti da matti e tutta l'organizzazione e il cibo offerto è stato grandioso. Bene per oggi è tutto vi auguro una buona giornata. Spero di riuscire a pubblicare una seconda ricetta in giornata, ma sopratutto spero di riuscire a scaldarmi, mahhh ... vado a farmi una bella tisana.... mi sa che qui mi ci vuole proprio .....vediamo che succede !!!

Dose ; per 10 crepes
Preparazione : 1 ora e 30 minuti
Cottura:  20/25 minuti


Ingredienti per le crepes : 2 uova medie, 250 ml di latte, 100 g di farina, 15 g di burro sciolto, 1 pizzico di sale, noce moscata q.b. burro o olio per ungere il padellino per le crepe quando serve.

Ingredienti per il ripieno :  350 g di ricotta di mucca o capra, 250 g di spinaci freschi, 1 uovo medio, 10 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, sale q.b., noce moscata q.b. pepe q.b.

Ingredienti per la besciamella : 250 ml di latte fresco, 25 g di farina 00, 20 g di burro, sale q.b., noce moscata q.b.

Ingredienti per il ragù : 100 g di carne macinata, 50 g di misto per soffritto (carota-sedano-cipolla), 250 ml di passata di pomodoro, 30 ml di vino bianco, 2 cucchiai di olio e.v.o., sale e pepe q.b. .


 PREPARAZIONE :

Preparate le crepes con le dosi che vi ho scritto sopra, per vedere il procedimento cliccate qui.
Copritele e mettetele da parte.


1) Mondate e lavate in abbondante acqua gli spinaci, per togliere ogni residuo di terra. Metteteli a cuocere in una pentola  o padella con solamente l'acqua del loro lavaggio.



2) Mentre cuociono gli spinaci, preparate la besciamella con le dosi che vi ho scritto sopra. Cliccate qui per vedere il procedimento. Fate intiepidire.

3) Una volta cotti gli spinaci, metteteli a scolare in un colino. Attenzione : conservate l'acqua degli spinaci piena di sostanze nutritive che potete usare per una minestra o un risotto. Appena si saranno freddati, strizzateli tra le mani per far uscire gli ultimi residui di acqua, e tagliateli il più finemente possibile con un coltello o le forbici.


4) Preparate ora il ragù, ma con le dosi che vi ho scritto sopra. Per vedere il procedimento della cottura del ragù, vi rimando a questa ricetta che non è quella del ragù, ma all'interno spiego come prepararlo. In questo caso però dovete farlo cuocere a fuoco basso solo 20/30 minuti.

5) In una ciotola mescolate quindi la ricotta (precedentemente scolata), gli spinaci, l'uovo, la noce moscata, il formaggio grattugiato, il sale e il pepe. Mettete in frigorifero a riposare per circa 30 minuti (in questa foto ci sono 2 uova, non ho sbagliato, ho dovuto usare una foto precedente, perché quella attuale non l'ho fatta, ma voi mettete 1 uovo solo, come vi ho scritto sopra).

6) Cominciate ora a riempire tutte le crepes. Dividete il ripieno in 10 porzioni su tutte le 10 crepes.
Spalmatele per bene con un cucchiaio su tutta la circonferenza, lasciando libere i bordi. Ora arrotolatele formando così il classico cannellone.


7) Mettete le crepes in una pirofila una vicino all'altra. Condite ogni crepes con un cucchiaio di besciamella e un cucchiaio di ragù.



8) Infornate in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti, o per il tempo necessario a far colorare leggermente il tutto.

9) Le crepes sono pronte, aspettate 10 minuti circa, e poi impiattate.

10) Ecco l'interno dei cannelloni di crepes per la vostra festa di San Valentino.



NOTA BENE : Se avete deciso di prepararli in anticipo per metterli a congelare, seguite la ricetta, escludendo i passaggi numero 2 e 4, che sono quelli del condimento. La besciamella e il ragù li preparerete il giorno in cui userete le crepes.

Per congelare le crepes procedete come faccio sempre io : una volta che le avete riempite tutte, posizionatele sopra un vassoio, leggermente distanziate, in modo che congelino singolarmente. Mettetele nel congelatore per 40/50 minuti circa (il tempo di congelarle) dopo di che, tiratele fuori.

Accertandovi che siano perfettamente congelate singolarmente, e mettetele nei sacchetti gelo, 5 o 10 alla volta. Chiudete il sacchetto con il nastrino di chiusura in dotazione nella scatola, e riposizionale nel congelatore.


Quando sarà arrivato il momento di usarle, tiratele fuori e mettetele nella pirofila con il condimento che vi sarete preparati precedentemente. Infornatele in forno già caldo a 180°, per 20/25 minuti.

Dopo di che impiattate e gustatele. Buon San Valentino a tutti gli innamorati.




...... per darvi un'idea .....

Quando le preparo io faccio solitamente 1 kg e mezzo di ricotta, 800/900 g circa di spinaci (anche 1 kg), 60 crepes, 2/3 uova, 150 g circa di formaggio grattugiato, sale pepe e noce moscata q.b.

Calcolando circa 2 o 3 crepes a testa, se gli invitati oscillano tra 15 o 20.

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.