giovedì 21 maggio 2015

CARBONARA VEGANA ... VI PRESENTO LA MIA VERSIONE - RICETTA N° 187



Sabato scorso, sono andata a fare la spesa nel negozio che vende prodotti biologici, nelle vicinanze di casa mia, e mi sono ritrovata davanti al banco frigo. Il mio occhio è caduto su dei wurstel viennesi di soia. Ho chiesto informazioni alla commessa, e dopo averla ascoltata ho deciso di comprarli. Ho preso la confezione più grande, in quanto era più economica, e il giorno dopo, domenica appunto, poco prima del pranzo, ho aperto la confezione e ne ho assaggiato un
pezzetto. Con mia grandissima sorpresa, li ho trovati davvero davvero buoni, e in quel momento ho deciso di usarli per fare la mia versione della carbonara vegana. La ricetta è velocissima, preparate il tutto in circa 20 minuti. Mettete su l'acqua per la pasta, e nel frattempo preparate il condimento. La mia versione prevede panna vegana mescolata alla curcuma, usate per sostituire le uova presenti nel piatto originale, e le zucchine a cubetti piccoli e wurstel di soia per sostituire la pancetta. Il tempo di cuocere la paste ed è pronto un piatto da leccarsi i baffi. A me è piaciuta tantissimo. Spero che la mia versione, piaccia anche a voi. Buona giornata e un saluto a chi passa di qua.



Dose : per 2 porzioni
Preparazione : 10 minuti circa
Cottura totale : 15 minuti
Costo : basso

Ingredienti : 200/250 g di pasta del tipo spaghetti (usate il formato che volete), 1 zucchina grande fatta a tocchetti piccoli, 2/3 cucchiai di olio e.v.o., 200 g di wurstel viennesi di soia del tipo affumicato, 200 g di panna da cucina vegana (cliccate qui per farla in casa usando le stesse dosi), mezzo cucchiaino di curcuma, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE :

Mettete sul fuoco, una pentola con abbondante acqua per la pasta. Appena bolle, versateci la pasta e calcolate il tempo di cottura al dente, aggiungete il sale solo un minuto prima di scolarla.

Nel frattempo in un'altra padella, mettete a scaldare la panna vegana, con la curcuma, il sale e il pepe.

Mescolate e tenete da parte.

In un'altra padellina capiente, tanto da contenere la pasta una volta cotta, fate cuocere a fuoco medio i cubetti piccoli di zucchina con l'olio e.v.o.e e appena saranno morbidi aggiungete anche i wurstel fatti a cubetti piccoli. Fateli rosolare a fuoco medio, se vi piacciono croccanti, altrimenti fateli solo scaldare come ho fatto io.


Appena la pasta è al dente scolatela tenendo da parte un mestolo di acqua, versatela nella padella che contiene i cubetti di zucchina e i wurstel, aggiungete anche la panna mescolata alla curcuma e mescolate, aggiungete un pochino di acqua di cottura e mantecate ancora per 1 o 2 minuti.

La pasta è pronta, ora potete impiattare.

Buon appetito.


Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.