domenica 9 agosto 2015

FUSILLI GIGANTI AL SUGO ROSSO DI BACCALA' - RICETTA N° 198

Oggi una ricetta classica. Alcune mie amiche che non hanno problemi con intolleranze alimentari e che mangiano tutto, mi hanno chiesto se pubblicavo qualche ricetta anche per
loro, ed eccole accontentate. Questo sugo al baccalà è davvero divino, non crederete ai vostri palati. Appena metterete un boccone di pasta in bocca, rimarrete sorprese di come un sugo così buono, si possa realizzare anche a casa. Un primo piatto di pesce, che raccoglie in se un particolare sapore di mare, e che porta con se tutta la tradizione della cucina abruzzese, e capirete che se sapete fare bene la spesa, il miglior ristorante del mondo sarà sempre casa vostra. Infatti questa ricetta mi è stata regalata dalla mia amica Marisa, abruzzese DOC. Per questo piatto, ho usato il filetto di baccalà norvegese già ammollato.


Ma voi potete usare il baccalà che siete solite comprare. Bene per oggi è tutto. Siete andate al mare o in montagna ? Com'è il tempo lì da voi ? Qui a Pescara ci prepariamo a passare la fine di un'ennesima giornata afosa appiccicosa a più non posso. Buona serata a tutti voi.

Dose : per 3 porzioni di pasta
Preparazione : 5 minuti
Cottura : 30 minuti + il tempo di cottura della pasta

Ingredienti : 210/250 g di pasta formato fusilli giganti, 1 carota bella grande, 1 cipolla, 1 costa di sedano, mezzo peperone rosso, 1 spicchio d'aglio, 400/500 g di filetto di baccalà già ammollato pronto per essere cucinato, 2 pomodori grandi a pezzetti o 400 g di passata di pomodoro, olio e.v.o. q.b., sale q.b. peperoncino e pepe in polvere se vi piace q.b.

PROCEDIMENTO :

Lavate e sbucciate tutti gli odori.
In una pentola capiente mettete a scaldare l'olio con un battuto grosso di cipolla, carota, aglio, peperone e sedano. Soffriggete tutto per 10 minuti, mescolando ogni tanto, fino a che tutte le verdure si saranno dorate leggermente.

Mettete a scaldare abbondante acqua salata per cuocere la pasta.

Passati i 10 minuti prendete il baccalà che avrete precedentemente spellato e spinato, e con le mani spezzettatelo nella padella insieme alle verdure. Mescolate per amalgamare il composto e fate cuocere a fuoco medio-basso per 10 minuti circa, mescolando ogni tanto.

Aggiungete ora il pomodoro, mescolate, abbassate il fuoco al minimo, e fate cuocere fino a che non si sarà ristretto il tutto, all'incirca per 15 minuti.


Cuocete la pasta per il tempo indicato.

Quando il sughetto si sarà cotto assaggiate per vedere se occorre salare. Quando mancheranno 3 minuti alla fine della cottura della pasta, scolatela e finite la cottura in padella con il sugo, mantecatela facendo assorbire il sapore del sugo. Dopo di che impiattate.

Ed ecco un meraviglioso piatto di fusilli giganti al sugo rosso di baccalà.




2 commenti:

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.